Il suono dei mantra aiuta a canalizzare e dirigere l’energia rilasciata attraverso la pratica. A causa di questa attenzione ai mantra, molti musicisti e yogi che amano cantare sono attratti da questa pratica.

La tradizione del Kundalini Yoga insegnata da Yogi Bhajan è ricca di musicisti di talento – tra cui Snatam Kaur, Matamandir Singh, Nirinjan Kaur, Ram Singh, Hansu Jot… la lista continua.

Yogi Bhajan ha richiesto specificatamente che nelle lezioni di Kundalini Yoga, gli insegnanti suonino solo musica 3HO, o il classico kirtan indiano. Perché? Ancora una volta, perché la corrente sonora è così centrale per la pratica, e perché la pratica fa sbocciare la vostra sensibilità. In quello spazio sensibile aperto, ci chiede di piantare un seme di coscienza, attraverso le vibrazioni musicali che introduciamo nello spazio.

Per la musica online della 3HO:

  • Satnam.eu
  • Stellatum.it
  • Mantradownload.com

Photo credit: Giulio Colombo. Vibrant Kundalini Italy.

Yogi Bhajan
“Lo yoga senza mantra non è yoga” – YB Yogi Bhajan